Link Me
Inserisci nel tuo sito un link a NonSoloGuide

Maggiori info e altre immagini
MacOs : Alcuni comandi da tastiera per MacOS
Inviato da Webmaster il 25/06/2011 15:00:00 (2113 letture)



Guida a cura di Cristian.

Abituati al caro buon vecchio linux o windows e passando a MacOS dovremo abituarci ad alcuni nuovi comandi da tastiera. Un principio generale tendenzialmente valido è che i comandi che comprendevano ctrl rimangono pressoché invariati ma viene semplicemente sostituito ctrl con il tasto cmd quindi

Taglia: da ctrl+x diventerà cmd+x su MacOS
Copia: da ctrl+c diventerà cmd+c su MacOS
Incolla: da ctrl+v diventerà cmd+v su MacOS
Annulla (in alcuni programmi come ad esempio photoshop): da ctrl+z diventerà cmd+z su MacOS


Piccola nota a margine prima di passare ad altri comandi: il comando taglia che negli altri sistemi operativi potevamo utilizzare anche nella gestione dei file, su MacOS non è possibile usarlo; dobbiamo spostare il file trascinandolo nella nuova directory (aprendo 2 finestre del Finder).


Passando ad altri comandi utili da tastiera, abbiamo:

alt+5: crea il carattere tilde
cmd+backspace: elimina il file selezionato spostandolo nel cestino
cmd+e: serve ad espellere una periferca che troviamo montata sul desktop
cmd+a: è la scorciatoia per il comando seleziona tutto
cmd+w: serve a chiudere una scheda
cmd+q: serve a chiudere il programma definitivamente (non funziona con il Finder che non può essere chiuso se non tramite l'uscita forzata)
cmd+h: nasconde la finestra ed è possibile riaprirla semplicemente cliccando sulla relativa icona del dock (la barra in basso)
cmd+s: comando utile per salvare un documento
cmd+maiuscolo+3: è l'equivalente del comando “stamp” ed effettua uno screenshot che verrà salvato sul desktop
cmd+maiuscolo+4: il cursore del mouse diventa una croce e permette di tracciare un'area rettangolare il cui screenshot rimane salvato sul desktop
spacebar: nel Finder visualizza una anteprima dei file (utile per le foto)


inoltre se volete passare direttamente alla modalità presentazione di un album di foto potete farlo in una maniera semplicissima dalla schermata classica del Finder: selezionate tutti i file (cmd+a) e cliccando alt si modificherà l'icona evidenziata nello screenshot passando da visualizzazione rapida a presentazione istantanea



Condividi: FB OK Notizie Twitter Google Yahoo                        Altre Azioni: Printer Friendly Page Invia questa guida ad un amico


Altre guide
13/02/2017 17:39:40 - Amazon Underground: app Android gratis per tutti (in modo legale)
6/01/2017 0:06:56 - Toonz il software di animazione diventato open source
2/01/2017 20:56:02 - Come tracciare i partecipanti ad una call Skype for Business/Lync
2/01/2016 16:36:34 - Da Yosemite a El Capitan (aggiornamento OSX)
2/01/2016 14:57:07 - Akinator: indovino QUALSIASI persona tu abbia in mente!
2/01/2016 0:11:46 - Problemi con l'app "App Store"? Basta ripulire la cache delle varie sezioni
2/01/2016 0:06:12 - L'albero genealogico GNU/Linux ed Android
28/12/2015 0:35:34 - Mettere in mute YouTube direttamente dalla scheda del browser
27/12/2015 20:13:16 - Svuotare la RAM dei nostri iPhone/iPad/iPod Touch
20/08/2015 17:07:30 - Forum phpBB3, come visualizzare un post "sponsor" dopo ogni post di apertura

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.

Autore Contenuto
mitico81
Data di invio: 26/6/2011 10:58  Aggiornato: 26/6/2011 10:58
New Member
Iscritto: 29/11/2009
Da:
Inviati: 9
 tilde
io aggiungerei anche alt+5 per la tilde
in certi casi è molto utile!

Autore Contenuto
Webmaster
Data di invio: 6/7/2011 15:09  Aggiornato: 6/7/2011 15:09
Webmaster
Iscritto: 6/11/2009
Da:
Inviati: 330
 Re: tilde
grazie!
aggiunto alla lista!